Vai ai contenuti

Cinghiali e lupi nel pescarese. Uomo aggredito, pecore morte

Pubblicato il 2 years ago da Francesca

Segnalati anche cervi e caprioli.

CinghialeNon si fermano le incursioni nei centri abitati degli animali selvatici delle zone protette nel Parco della Majella. Un cinghiale ha aggredito ieri un fornaio di 73 anni, Giovanni Danese, nella sua bottega di Sant’Eufemia a Majella, in provincia di Pescara. Provvidenziale l’intervento di alcune persone e di Richy, il cane lupo dell’uomo, che hanno salvato l’anziano morso alle braccia e alle gambe. Il fornaio è stato ricoverato all’ospedale di Popoli (Pescara).

Leggi tutto l'articolo su abruzzoweb.it