Vai ai contenuti

Parte un colpo per sbaglio, cacciatore muore in Abruzzo

Pubblicato il 3 years ago da Francesca

Incidente di caccia a Torrebruna, in località Mattioni. La vittima si chiamava Nicola Costanzo, 58 anni, aveva tre figli.

CacciaNel corso di una battuta di caccia al cinghiale ha perso la vita Nicola Costanzo, 58 anni di Guardiabruna, frazione di Torrebruna. L'incidente è accaduto questa mattina in località Mattioni dove il cacciatore si era recato assieme ad alcuni amici. La dinamica non è ancora stata chiarita, ma verosimilmente sarebbe stato colpito dagli stessi cacciatori che erano con lui dopo essersi spostato, non segnalandolo, dal luogo ove si era appostato.

Leggi tutto l'articolo su ilcentro.it