Vai ai contenuti

PrimaDaNoi - Il Comune di Pizzoferrato "adotta" l'orso Yoghi.

Pubblicato il 11 years ago da Cati

Il Comune della provincia di Chieti “adotta” il cucciolo di orso che da alcune settimane si aggira nelle campagne del paese. E lo fa con una delibera proposta dal sindaco, Palmerino Fagnilli, e approvata all’unanimità dal consiglio comunale in un’aula affollata di cittadini.

03/10/2006

Recita il documento: «Rilevato che le ripetute visite notturne dell’orso marsicano nelle varie contrade del nostro Comune, hanno reso manifesta l’alta antropizzazione dei Monti Pizzi rispetto alle altre zone ricomprese nelle aree protette, realtà finora sottaciuta o non adeguatamente soppesata nelle varie sedi di programmazione e pianificazione territoriale; messo in risalto l’atteggiamento benevolo dei residenti nei riguardi dell’animale, che viene guardato con simpatia, tanto da meritarsi il nome di “Yoghi”, nonostante abbia procurato danni alle strutture agricole e disagi al normale scorrere della quotidianità; considerato l’impatto a livello di immagine che la presenza dell’orso ha prodotto per il nostro paese, avendo la notizia assunto importanza nazionale; ricordato che Pizzoferrato può interrompere il lento degrado demografico, economico e sociale conseguente al venir meno dell’economia contadina, abbracciando e facendo proprie la nuova economia basata sulla ricchezza delle peculiarità di questo territorio...

leggi tutto l'articolo