Vai ai contenuti

Teramo: nasce l'unità emotrasfusionale per raccolta sangue animali

Pubblicato il 1 year ago da Francesca

CuccioliTERAMO - Sarà inaugurata domani, alle ore 10 nell'Ospedale veterinario universitario didattico (OVUD) a Piano d'Accio di Teramo, l'Unità Emotrasfusionale Veterinaria. 

Per il nuovo centro la facoltà di Medicina veterinaria dell'Università di Teramo ha già inoltrato alla Regione Abruzzo la richiesta di istituzione di una Banca del Sangue come previsto dalle recenti e aggiornate linee guida ministeriali. 

La banca servirà a raccogliere animali donatori per produrre unità di sangue controllato e sicuro.

L'Unità Emotrasfusionale sarà inaugurata alla presenza del governatore della Regione Abruzzo Luciano D'Alfonso e del rettore Luciano D'Amico. 

Per l'occasione la Facoltà di Medicina Veterinaria ha organizzato un convegno dal titolo 'La medicina trasfusionale veterinaria nel cane. 

Dopo l'introduzione del preside della Facoltà di Medicina Veterinaria Pier Augusto Scapolo e del direttore sanitario dell'OVUD Augusto Carluccio, il convegno inizierà con la presentazione dei lavori dell'Associazione Italiana Medicina Trasfusionale Veterinaria (AIMVET) da parte di Daniela Proverbio, dell'Università degli Studi di Milano. 

Seguiranno gli interventi di Morena Di Tommaso, dell'Università di Teramo che parlerà dei Gruppi sanguigni nel cane, di Eva Spada, dell'Università di Milano che si soffermerà sugli aspetti relativi alla scelta del donatore di sangue e alla donazione, di Chiara Agnoli, dell'Università di Bologna che affronterà il tema della trasfusione e di quello che occorre sapere prima di procedere. 

Il convegno - moderato da Andrea Boari, dell'Università di Teramo e Paolo Famigli Bergamini, dell'Università di Bologna si concluderà con la trattazione di casi clinici che possono trarre beneficio dalla trasfusione.

 

08 aprile 2016

Fonte abruzzoweb