Vai ai contenuti

Traffico illecito rifiuti: "Alterati equilibri del fiume Pescara"

Pubblicato il 3 years ago da Francesca

"Accanto al centro commerciale Megalò abbiamo scoperto riporti illegali di terre da scavo che hanno variato il livello del suolo di 1 metro a monte e di 4 metri a valle - ha aggiunto il responsabile del Nipaf di Pescara del Corpo Forestale, Annamaria Angelozzi.

ForestaleCHIETI - "Una sensibile alterazione degli equilibri dell'alveo del fiume Pescara". Questo, come spiegato dal comandante regionale del Corpo Forestale, Ciro Lungo, è il grave effetto ambientale dovuto ai trasporti irregolari di terreno di scavo scoperti dal Cfs che ha portato a 5 misure cautelari, 18 indagati complessivi e il sequestro di 3 milioni di euro eseguito dal Gico della Guardia di finanza. I danni all'ambiente porteranno a una prosecuzione dell'inchiesta coordinata dalla direzione distrettuale antimafia dell'Aquila, come confermato dal comandante Lungo.

Leggi tutto l'articolo su abruzzoweb.it