Vai ai contenuti

VegPyramid - Comunicato stampa

Pubblicato il 11 years ago da Cati

Linee guida per una corretta alimentazione vegetariana

25/10/2006

La VegPyramid, la Piramide Alimentare Naturale, e' la proposta di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV) per delle serie Linee Guida italiane per una corretta alimentazione vegetariana, ma anche uno strumento che puo' essere utilizzato da chiunque voglia adottare abitudini alimentari sane.

Linee guida di questo genere esistono gia' negli Stati Uniti: nelle linee guida ufficiali per una corretta alimentazione pubblicate nel gennaio 2005 dall'USDA, il Dipartimento per l'Agricoltura statunitense, e disponibili anche on-line sul sito governativo www.mypyramid.gov, esiste una sezione dedicata anche all'alimentazione vegetariana che recepisce le linee guida realizzate dalle prestigiose associazioni di nutrizionisti "American Dietetic Association" e "Dietitian of Canada". Sul sito governativo www.mypyramid.gov viene dunque dichiarato ufficialmente che "le diete vegetariane possono soddisfare tutti le raccomandazioni relative ai nutrienti. Il punto chiave sta nel consumare cibi in maniera variata e nella quantita' necessaria a soddisfare il fabbisogno calorico".

In Italia, linee guida simili non sono ancora state realizzate, e per questo Societa' Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV) ha lavorato nell'ultimo anno per produrre una proposta concreta sull'argomento, che viene ora presentata alla comunita' scientifica. SSNV e' un'associazione che si prefigge di fornire ai professionisti della salute e alla popolazione generale informazioni corrette sulla nutrizione a base di cibi vegetali (plant-based nutrition) e sui suoi rapporti con la salute.

VegPyramid e' la rappresentazione grafica di come possa essere pianificata una dieta equilibrata a base di cibi vegetali. Sulla scorta della nuove Linee Guida Dietetiche statunitensi, anche VegPyramid e' stata "ribaltata": ora tutti i gruppi di cibi vegetali si trovano sullo stesso piano e la partecipazione di ciascun gruppo alla composizione della dieta e' suggerita dalle dimensioni dell'area di VegPyramid che esso occupa. In questo modo viene definitivamente archiviata la vecchia piramide "a piani", causa di non infrequenti malintesi dipendenti dell'erronea importanza che poteva essere attribuita ad un gruppo alimentare, in funzione non tanto delle dimensioni dell'area occupata ma piuttosto del livello al quale era collocato.

Dichiara la dottoressa Luciana Baroni, presidente di SSNV, medico, studiosa di nutrizione vegetariana e delle sue implicazioni sulla salute, autrice di numerosi articoli e pubblicazioni concernenti la salute, l'alimentazione e lo stile di vita: "Sul sito vegpyramid.info, messo a disposizione per illustrare la VegPyramid, i visitatori possono scoprire come l'alimentazione e l'attivita' fisica siano importanti per restare in salute, e utilizzare le informazioni presenti sul sito per conoscere quali sono i cibi pi sani e come organizzare al meglio il proprio menu. Grazie alla VegPyramid potranno scegliere in modo intelligente il tipo e la quantita' dei cibi, trovare il giusto equilibrio tra il cibo e l'attivita' fisica, imparare come mangiare in abbondanza senza ingrassare e guadagnare in salute rispettando il proprio corpo."

www.vegpyramid.info